comunicazioni


Meno incendi nella estate del 2008

 
Le attività dei Volontari nella campagna
Anti Incendi Boschivi estate 2008
Immigrati di Tolbà e donne protagonisti con Legambiente delle attività di prevenzione degli incendi nel Metapontino coordinati dalla Provincia di Matera;
i Volontari dell’Ambiente per il quindicesimo anno contro gli incendi nel Materano,
quaranta gli interventi sul fuoco.
Rifiuti, incuria, delinquenza sono i pericolosi inneschi degli incendi nella nostra Provincia.
Sono stati  meno di trecento in totale gli incendi di macchia e bosco che hanno interessato la Provincia di Matera, il 60% dello scorso anno e la superficie percorsa dal fuoco è stata ancora inferiore, circa il 30% rispetto al 2007.
Pisticcci con oltre 400 ettari di rimboschimento distrutto, Bernalda con dieci incendi in tutti i fossi al perimetro, San Mauro, Craco sono i Comuni con maggiori danni,
ma anche Matera ha dovuto pagare un prezzo alla stupidità umana.
Il Parco della Murgia, Sant’Agostino, Cristo la Gravinella, Murgia Gattini, San Vito, Santa Lucia al Bradano hanno visto e subito le conseguenze degli incendi.
Da quest’anno alcuni video documentano le attività dei Volontari, accanto al personale
del Corpo forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco.
In autunno la formazione è rivolta ai Cittadini.
Si avvia a conclusione il corso di formazione alla Protezione Civile per la comunicazione in
Emergenza per i sordi della Provincia di Matera.
 
MERCOLEDI’ 29 OTTOBRE ORE 12,00 SEDE
DELL’ENTE NAZIONALE SORDI di MATERA via Salgari 41
CONFERENZA STAMPA:
Associazione TOLBA’ – LEGAMBIENTE – GRUPPO VOLONTARI PER L’AMBIENTE
ENTE NAZIONALE SORDI
Saranno presenti: Simone Nuglio Legambiente nazionale Prot. Civ., Graziella Cormio,
Luciano Stigliano, Marcello Santantonio, Pio Acito



© Parte dei materiali in visione sono stati reperiti sul web | Responsabile Pio Acito disaster manager | powerd ideama 2017
Associazione di Volontariato Civile delibera Regione Basilicata n.1331/'94 | Associazione di Volontariato di Protezione Civile - Presidenza Consiglio dei Ministri Dipartimento P. C. prot. n. 85990 5.1.1.4/'95 | C.F. 93018590773
Le immagini si riferiscono prevalentemente alle attività dell'associazione. Coloro che si ritengono danneggiati possono richiedere la rimozione, che sarà effettuata prontamente