formazione


Dalla Sardegna con calore

Sardinia 2008alt

Dal 14 al 19 aprile i volontari di Legambiente hanno partecipato alla grande esercitazione internazionale organizzata dal Dipartimento Nazionale della protezione Civile: "Sardinia ARsons DIrect NIxing Action", Sardinia 2008.

L'esercitazione, che ha avuto luogo in Gallura, nella parte nord-orientale dell'isola, si è misurata con una tipologia di rischio comune a molti Paesi dell'area mediterranea, quella degli incendi boschivi, soprattutto negli aspetti specifici di protezione civile. Un fenomeno che negli ultimi anni ha colpito con intensità crescente gran parte dei Paesi del Sud Europa evidenziando, anche a livello europeo, la necessità di intensificare l'impegno comune in questo campo.

L'esercitazione ha visto la partecipazione dei cinque stati partner del progetto Fire 5 - Francia, Grecia, Italia, Portogallo e Spagna - attraverso l'invio di esperti, mezzi e squadre antincendio di terra e aeree, nonché la presenza di numerosi Osservatori provenienti dai Paesi partner e associati al Progetto Fire 5, da altri paesi appartenenti all'Unione Europea, all'Area Economica Europea, ai Balcani e ad Euromed, nonché da Agenzie delle Nazioni Unite, dalla Federazione Russa e da Paesi Terzi.

Sardinia 2008, nell'ottica di un aiuto reciproco che i paesi membri dell'Unione Europea sono disposti a scambiarsi in caso emergenze straordinarie che superano le capacità di mobilitazione di ogni singolo stato, ha rivestito un'importanza particolare, sperimentando sul campo il miglior modo di dialogare e interagire tra mezzi aerei e squadre di terra di provenienza diversa. Per i nostri volontari si è trattato di un grande momento di crescita professionale. Sardinia 2008 ci ha dato l'occasione per confrontarci con le altre squadre internazionali di protezione civile e per imparare a collaborare mettendo a fattor comune, come patrimonio di tutti, le competenze, la professionalità, le tecniche e le modalità operative di ognuno.

Parecchie sono state le attività che hanno visto protagonisti i volontari di Legambiente durante Sardinia 2008 : da corsi di formazione rivolto ai responsabili delle squadre antincendio con la finalità di condividere metodi, conoscenze tecniche ed esperienze maturate dai diversi Paesi nel campo della lotta antincendio, fino all'esperienza dell'esercitazione sul campo dove sono stati messi alla prova lo scambio di informazioni, il coordinamento decisionale e operativo e le procedure di intervento del Servizio nazionale e del Meccanismo Comunitario di Protezione Civile.

  

Per l'estate 2008 scongiuriamo il pericolo incendi, anche se ci conforta sapere che qualora accadesse un evento straordinario, sarebbe pronta una forza multinazionale pronta a dare una mano alle nostre forze locali!




© Parte dei materiali in visione sono stati reperiti sul web | Responsabile Pio Acito disaster manager | powerd ideama 2017
Associazione di Volontariato Civile delibera Regione Basilicata n.1331/'94 | Associazione di Volontariato di Protezione Civile - Presidenza Consiglio dei Ministri Dipartimento P. C. prot. n. 85990 5.1.1.4/'95 | C.F. 93018590773
Le immagini si riferiscono prevalentemente alle attività dell'associazione. Coloro che si ritengono danneggiati possono richiedere la rimozione, che sarà effettuata prontamente