formazione


Corso di auto aiuto per non vedenti

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4

I° corso di formazione di Protezione civile per non vedenti

 

Il Gruppo Volontari per l’Ambiente di Matera, in collaborazione con l’UNIVOC -Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi- e l’Unione Italiana Ciechi di Basilicata, ha  organizzato il I° corso in Italia per non vedenti di auto aiuto in situazioni di emergenza.

 

 

 

Il corso si prevede con questa articolazione:

n.8 incontri da due ore tra gennaio e marzo 2011 il sabato mattina a partire da sabato 29 gennaio alle ore 9,30.

 

SEDE: sala operativa protezione civile della Provincia

 

Sarà realizzato un manuale nei formati: Braille, ingrandito ed informatico-vocale, il manuale dovrebbe essere il primo prodotto in Italia e ciò rappresenterebbe un segno di sensibilità ed attenzione.

Programma:

 

1.     29 gennaio -Motivazioni di organizzazione e di partecipazione al corso, contenuti e modalità di svolgimento. Come funziona la Protezione Civile in Italia.

    1.a) Scheda personale di partecipazione (a cura dell’UNIVOC  -  UIC ),

    1.b) Gli eventi prevedibili, gli imprevisti, gli accidentali, i grandi eventi, gli

           incidenti, le catastrofi.

 

2.  5 febbraio -Definizione di rischio, rapporto personale con il rischio. Percezione  

                      dell’accadimento, comportamenti in ragione degli eventi.   L’attesa.

 

3.  12 febbraio -Eventi sismici, cosa fare in caso di terremoto, come ridurre i

                       rischi. Chi fa cosa.

 

4. 19 febbraio - Incendi. Fuoco domestico, grande incendio. Alluvioni  e frane.

                       Chi fa cosa.

 

5. 26 febbraio - Incidenti domestici, quali eventualità, come ridurre i rischi.        Chi

                       fa cosa.

 

6. 5 marzo - Incidenti extradomestici, quali eventualità, come ridurre i rischi. Chi

                   fa cosa.

 

7. 12 marzo - Partecipare alla gestione degli eventi come non vedente. La

                      informazione preventiva, la comunità, la organizzazione di

                      riferimento, la macchina amministrativa.

 

8. 19 marzo - Scheda di fine corso, contributi dei corsisti al manuale di Protezione

                       civile per non vedenti.

 

 

Docente: Pio Acito  disaster manager

 

Al termine del Corso saranno consegnati gli attestati di partecipazione ed i manuali prodotti.

 

Il Corso è patrocinato dal Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

 

 




© Parte dei materiali in visione sono stati reperiti sul web | Responsabile Pio Acito disaster manager | powerd ideama 2017
Associazione di Volontariato Civile delibera Regione Basilicata n.1331/'94 | Associazione di Volontariato di Protezione Civile - Presidenza Consiglio dei Ministri Dipartimento P. C. prot. n. 85990 5.1.1.4/'95 | C.F. 93018590773
Le immagini si riferiscono prevalentemente alle attività dell'associazione. Coloro che si ritengono danneggiati possono richiedere la rimozione, che sarà effettuata prontamente