attività


Corso di formazione per Volontari di Protezione Civile 2015

Ci siamo ancora con la formazione.

Avere la conoscenza dei luoghi, la consapevolezza della "vitalità" della Terra, della fragilità dei suoli, dei guai che come abitanti arroganti stiamo combinando, sono tutti elementi che aiutano a fronteggiare meglio le emergenze quando queste si verificano.

La Regione Basilicata è ricca di magnifici elementi naturalistici, ricca di storia e di "geografia" ma è anche molto esposta.

Terremoti, frane, alluvioni, rischi industriali, gravi inquinamenti sono purtroppo presenti o potenzialmente presenti.

Cosa ne sanno i Cittadini? come si affrontano queste emergenze? Chi fa che cosa?

Ecco, noi proviamo a fare qualcosa PRIMA.

Il corso 2015 è aperto a 25 giovani e dovremmo avere una dozzina di ragazzi immigrati del programma SPRAR del Comune di Matera affidati alle Associazioni Tolbà ed il Sicomoro.

Si svolgeranno 8 incontri nei giorni del mercoledì, dalle ore 15.00 alle 17.00, a partire dal 25 febbraio.

 

alt




© Parte dei materiali in visione sono stati reperiti sul web | Responsabile Pio Acito disaster manager | powerd ideama 2017
Associazione di Volontariato Civile delibera Regione Basilicata n.1331/'94 | Associazione di Volontariato di Protezione Civile - Presidenza Consiglio dei Ministri Dipartimento P. C. prot. n. 85990 5.1.1.4/'95 | C.F. 93018590773
Le immagini si riferiscono prevalentemente alle attività dell'associazione. Coloro che si ritengono danneggiati possono richiedere la rimozione, che sarà effettuata prontamente